Risparmia 100€ con il codice BIGADATA100

Big Data Executive | Milano | sabato 30 novembre

Iscriviti al corso sui Big Data
Home
AOL e Yahoo! affilano le armi contro lo spam

14 Marzo 2003

AOL e Yahoo! affilano le armi contro lo spam

di

Il più grande fornitore di accessi americano e una delle più grandi community virtuali, già da tempo, hanno dichiarato guerra allo “spam”, la pubblicità non sollecitata.
AOL bloccherà i pop-up, le finestre che si aprono all’improvviso, mentre Yahoo! migliora il sistema di filtro per la posta elettronica.

Con la versione del suo software, AOL 8 l’azienda americana offre ai suoi abbonati la possibilità di bloccare i “pop-up”, le finestre ormai utilizzate spesso per messaggi pubblicitari online e che si aprono all’improvviso quando il browser carica le pagine di alcuni siti.

Alla versione 8 del suo software di navigazione, AOL ha aggiunto un bottone. Se cliccato, i suoi abbonati possono vedere i siti che hanno tentato di inviare questa pubblicità a finestre, senza avere la “scocciatura” di dover chiudere le finestre che si sovrappongono alle pagine cercate.

Inoltre, gli utenti possono definire i siti sui quali accettare l’apertura delle finestre pubblicitarie. Per attivare questa funzione basta scaricare l’aggiornamento per il browser.

AOL ha deciso di attivare questa possibilità di blocco, seguendo le richieste dei suoi abbonati.

Stessa linea seguita da Yahoo!, che ha presentato un versione migliorata del sistema di filtro “Spamguard”, con l’obiettivo di bloccare il 40 % in più di messaggi non richiesti nella casella di posta elettronica dei suoi utenti.

Il miglioramento funzionerà solo sulla versione Web del servizio di posta, dopo che alcuni test avrebbero indicato che il nuovo sistema, con i miglioramenti apportati, bloccherebbero, appunto, il 40 % in più di spam.

Il portavoce di Yahoo! che ha rivelato alla stampa queste migliorie, non ha però voluto dare dettagli tecnici sulla natura delle modifiche apportate. Questo, per non dare agli “spammer” appigli su come poter aggirare questi nuovi sistemi.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.