Risparmia 100€ con il codice BIGADATA100

Big Data Executive | Milano | sabato 30 novembre

Iscriviti
Home
Ancora ritardi per Microsoft Office 2007

05 Luglio 2006

Ancora ritardi per Microsoft Office 2007

di

Microsoft mancherà l’appuntamento di gennaio 2007 per il lancio del nuovo Office; l’ottimizzazione del prodotto è diventata priorità

A distanza di una settimana dal lancio della Beta 2 di Microsoft Office 2007, sembra ormai confermato l’ennesimo ritardo per la commercializzazione della sua versione definitiva. Secondo le più importanti testate specializzate, l’utenza mondiale dovrà aspettare almeno il prossimo febbraio 2007 per mettere le mani sulla rinnovata suite. «In base al testing interno e al feedback su Beta 2 riguardo le performance del prodotto, stiamo riconsiderando il nostro programma di sviluppo in modo da rilasciare 2007 Microsoft Office System entro la fine del 2006 (RTM), con una disponibilità generale prevista ad inizio 2007… Il feedback su qualità e performance determinerà in maniera definitiva quali saranno le date esatte», ha dichiarato un portavoce di Microsoft. Ma tenendo conto che i precedenti comunicati assicuravano un lancio per il gennaio 2007, a questo punto il ritardo non può che essere certo.

Le motivazioni alla base di questa scelta non sembrerebbero riguardare particolari problemi di affidabilità, ma l’esigenza di una migliore ottimizzazione del prodotto. Numerosi tester, infatti, hanno rilevato qualche difetto di prestazioni con le configurazioni hardware più vecchie. Per evitare spiacevoli rallentamenti nel processing, Microsoft ha deciso, quindi, di affinare i suoi applicativi.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.