ULTIMI 4 POSTI

Corso | LANGUAGE DESIGN: PROGETTARE CON LE PAROLE | Milano 28 ottobre

Iscriviti ora
Home
Anche Register.com entra a Wall Street

03 Gennaio 2000

Anche Register.com entra a Wall Street

di

Previsto per le prime settimane del 2000, il grande salto in borsa è un affare da almeno 80 milioni di dollari

Dopo aver registrato quasi 160.000 nuovi domini Internet negli ultimi tre mesi, Register.com si appresta al grande salto in borsa. Previsto per le prime settimane del 2000, l’evento è stato preceduto dalla presentazione ufficiale dei documenti presso la Security Exchange Commission statunitense. L’operazione dovrebbe consentire alla azienda, con base a New York e un organico di 122 impiegati, di tirar su almeno 80 milioni di dollari. L’impennata dell’ultimo trimestre le ha permesso di incassare 2,2 milioni, con una crescita pari al 44 per cento rispetto al trimestre precedente.

Dopo la recente apertura del settore della registrazione dei domini, riservato esclusivamente fin dal 1979 a Network Solutions che vanta un totale di 6,5 milioni di registrazioni effettuate, Register.com si è dimostrata l’entità più agguerrita in un ambito assai promettente. A fronte dei circa 11 milioni di domini attivi a fine settembre scorso, si prevede infatti che nel 2003 questi raggiungeranno quota 140 milioni. Una crescita che quest’anno ha consentito a Register.com di ottenere entrate pari a 4,5 milioni di dollari, mentre nel 1998 erano appena di 790.000 dollari. Entrate che, al pari delle altre aziende del settore, derivano più che dai servizi di base offerti, da una serie di opzioni aggiuntive nonché da partnership strategiche in fase di lancio.

Tra i principali investitori di Register.com si trovano nomi quali i megastore di attrezzature per ufficio Staples Inc. (11 per cento) e il provider Internet Concentric (6 per cento).

L'autore

  • Bernardo Parrella
    Bernardo Parrella è un giornalista freelance, traduttore e attivista su temi legati a media e culture digitali. Collabora dagli Stati Uniti con varie testate, tra cui Wired e La Stampa online.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.