OFFERTA DEL GIORNO

Machine Learning con Python in ebook a 6,99€ invece di 24,99€

Risparmia il 72%
Home
Anche Microsoft pensa alla musica per cellulari

12 Dicembre 2007

Anche Microsoft pensa alla musica per cellulari

di

Il colosso di Redmond, secondo numerose indiscrezioni, potrebbe acquistare Musiwave

Secondo numerosi osservatori Microsoft potrebbe acquistare a breve il mobile service provider musicale Musiwave. Una piccola società francese che consente agli operatori di telefonia mobile di commercializzare ogni tipo di contenuto musicale e servizi brandizzati. Fra i suoi clienti più importanti spiccano i nomi di O2, Vodafone, T-Mobile, Orange, Telefonica e Virgin Mobile.

L’acquisizione, comunque, dovrà passare attraverso la controllante Openwave, che nel 2005 acquistò il piccolo service provider per 121 milioni di dollari. Ogni ulteriore dettaglio dell’operazione è ancora tenuto ben segreto.

Musiwave potrebbe permettere così a Microsoft di rispondere adeguatamente all’offensiva iPhone/iTunes. In verità un po’ tutti i produttori di telefonia si stanno muovendo in questa direzione, anche se le indagini di mercato sui risultati della musica mobile – mettendo da parte le suonerie – non hanno dato ancora riscontri positivi. Nokia ha recentemente aperto il suo store inglese; Samsung ha inaugurato MusicNet.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.