Home
Anche l’EDGE evolve in prestazioni

12 Marzo 2008

Anche l’EDGE evolve in prestazioni

di

L'Evolved EDGE consentirà di raggiungere una velocità di trasferimento dati di 1.2 Mbps

Nortel e Prisma Engineering hanno presentato ufficialmente le prime soluzioni Evolved EDGE. Si tratta di un’evoluzione dello standard EDGE che si caratterizza per un traffico dati più veloce, una migliore efficienza nell’utilizzo dello spettro frequenze e un incremento della durata delle batterie degli smartphone compatibili.

Evolved EDGE, in pratica, consentirà agli operatori mobili di migliorare le performance GSM, senza dover obbligatoriamente investire sul network pre-esistente. Secondo Nortel è sufficiente un aggiornamento software della rete EDGE per raggiungere una capacità di downloading di circa 1.2 Mbps e rispettiva riduzione della latenza.

Insomma, l’EDGE di seconda generazione permetterà di gestire servizi avanzati come il VoIP, il gaming, Web browsing, mailing e video streaming. La standardizzazione dell’Evolved EDGE sarà completata a breve, e certificata con il 3GPP Edizione 7. La commercializzazione dei primi prodotti si concretizzerà nel 2009.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.