FINO AL 30 SETTEMBRE TUTTI GLI EBOOK COSTANO LA METÀ

Scegli il tuo ebook e risparmia!
Home
Altavista USA chiude il servizio gratuito di posta elettronica

22 Febbraio 2002

Altavista USA chiude il servizio gratuito di posta elettronica

di

Altavista.com ha deciso di cancellare il servizio gratuito di posta elettronica.
Dal 31 marzo gli indirizzi @altavista.com non saranno più accessibili.

Una scelta che segue la linea intrapresa da un anno e che tende a riportare l’azienda verso il suo scopo originario, la ricerca.
Dunque, Altavista abbandona la vecchia logica di trasformarsi in portale generalista (come hanno fatto alcuni suoi concorrenti) e chiudere anche questo servizio.

I 400 mila abbonati sono già stati avvertiti da tempo e hanno ricevuto le indicazioni su dove fosse possibile aprire un nuovo indirizzo di posta elettronico gratuito.

La scelta è anche dovuta al fatto che il servizio era poco frequentato dagli utenti e non rappresentava, dunque, un danno per questi ultimi.

Gli utenti italiani, comunque, possono stare tranquilli. Altavista Italia non ha intenzione, per ora, di cancellare il servizio.

Le scelte oculate fatte dallo staff italiano hanno permesso alla filiale del famoso motore di ricerca di sopportare molto bene l’ondata di crisi che ha colpito il settore della new economy. Dunque, il sito italiano continua sulla sua strada.

Una strada che ha due strategie fondamentali: quella più evidente per gli utenti di servizio di ricerca su Internet (motore di ricerca, continuamente aggiornato con nuovi servizi in questo campo) e quello di vendita di servizi di ricerca alle imprese per i propri database.
Un settore questo in crescita e che vede Altavista in sviluppo.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.