FINO AL 30 SETTEMBRE TUTTI GLI EBOOK COSTANO LA METÀ

Scegli il tuo ebook e risparmia!
Home
Altavista sotto accusa per violazione della libera concorrenza

14 Febbraio 2002

Altavista sotto accusa per violazione della libera concorrenza

di

Una società americana di prodotti dietetici, la Mark Nutritionals, ha chiesto al Tribunale di San Antonio, in Texas, di condannare Altavista e altri motori di ricerca a 100 milioni di dollari di risarcimento ciascuno, per aver alterato a suo svantaggio i risultati delle ricerche offerti agli utenti

Utilizzare il nome di un concorrente o dei suoi prodotti per ottenere che il proprio sito compaia ai primi posti tra i risultati delle ricerche effettuate dagli utenti di Internet mediante i motori di ricerca online, costituisce un atto di concorrenza sleale, finalizzato a uno sviamento della clientela e alla violazione delle regole della libera concorrenza.

È questa l’accusa mossa recentemente dalla società americana di prodotti dietetici, Mark Nutritionals, contro alcuni motori di ricerca, tra cui il famoso Altavista, per aver pubblicizzato illegalmente aziende sue concorrenti.

La Mark Nutritionals sostiene, infatti, che per consentire alle società “clienti” dei motori di ricerca di ottenere una maggiore visibilità, questi ultimi hanno alterato i risultati delle ricerche offerti agli utenti, causandole un gravissimo danno commerciale e di immagine. In particolare, digitando il nome di prodotti della Mark Nutritionals, secondo l’accusa, ai primi posti comparivano i link ad aziende concorrenti.

La Mark Nutritionals ha, perciò, citato in giudizio Altavista e gli altri motori di ricerca (Kanoodle.com, FindWhat.com, Ouverture Services) davanti al tribunale di San Antonio, in Texas, chiedendo che ognuno venga condannato a corrisponderle 100 milioni di dollari a titolo di risarcimento per il danno subito.

L'autore

  • Annarita Gili
    Annarita Gili è avvocato civilista. Dal 1995 si dedica allo studio e all’attività professionale relativamente a tutti i settori del Diritto Civile, tra cui il Diritto dell’Informatica, di Internet e delle Nuove tecnologie.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.