Risparmia 100€ con il codice BIGADATA100

Big Data Executive | Milano | sabato 30 novembre

Iscriviti
Home
All’asta online la Declaration of Indipendence americana

14 Giugno 2000

All’asta online la Declaration of Indipendence americana

di

Una delle 25 stampe originali della “Declaration of Indipendence” americana sarà venduta all’asta dal sito Sotheby’s e Amazon a partire da 6 milioni di dollari.

La cifra pensata dalla casa d’aste Sotheby’s fa riferimento all’attaccamento degli americani per la loro dichiarazione di indipendenza e spera di spuntare un buon prezzo.

Il documento sarà messo all’asta su Internet il 29 giugno e dovrebbe avere un prezzo base tra i quattro e i sei milioni di dollari.

La dichiarazione di indipendenza, redatta da Thomas Jefferson tra l’11 e il 28 giugno 1776, poi adottata dai 13 Stati Uniti d’America il 4 luglio dello stesso anno, segna ancora il fondamento della società americana.

Famoso il passo “tutti gli uomini sono creati uguali; sono dotati dal Creatore di diritti certi inalienabili; tra questi diritti ci sono la vita, la libertà e la ricerca della felicità”.

Il documento era stato ritrovato nel 1989, quando un uomo l’aveva comprata come vecchio quadro per 4 dollari in un mercatino delle pulci in Pennsylvania.

Dopo un expertise degli specialisti di Sotheby’s, si è scoperto che si trattava di una delle 25 stampe originali del documento redatto da Jefferson.

Ora il sito congiunto di Sotheby’s e Amazon aspetta che “patrioti” dotati di soldi si contendano il documento a suon di milioni di dollari.

La pagina del documento all’indirizzo http://www.sothebys.com/connoisseur/auctionlink/aohilites/aoh_declaration.html

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.