Home
Alla scoperta del settimo continente: Internet

15 Novembre 2000

Alla scoperta del settimo continente: Internet

di

Un nuovo sito offre la possibilità di esplorare la rete in tre dimensioni, rappresentando in modo visivo i differenti siti e soggetti di interesse presenti sul Web.

Un nuovo sito offre la possibilità di esplorare la rete in tre dimensioni, rappresentando in modo visivo i differenti siti e soggetti di interesse presenti sul Web.

In pratica, come risultato, una vera carta geografica dettagliata del “settimo continente”, Internet.

Il gruppo Antarcti.ca Systems Inc, specializzato nella concezione di organigrammi di reti virtuali, lancia il suo primo sito per il grande pubblico, che permette a ognuno di viaggiare sul Web in 3D.

L’interesse a una tale visione della rete, secondo il fondatore del sito, Tim Bray (co-inventore del linguaggio XML) è di poter cogliere meglio l’organizzazione e la gerarchia dei diversi siti presenti su Internet.

Al contrario dei motori di ricerca, che non divulgano le chiavi del loro “ragionamento”, la carta di Antarcti.ca da una visione panoramica dei meandri del lavoro di ricerca.

Tutto inizia con una rappresentazione del continente Internet sotto forma di carta geografica, dove le diverse regioni si chiamano “paesi”, “sports”, “media”, ecc.
Cliccando sulla regione “media”, ad esempio, apparirà una nuova carta più dettagliata, che divide in sotto-rubriche (politica, news, ecc.) i differenti tipi di media recensiti sul Web.

Differenti colori permettono di distinguere le appartenenze dei siti alle differenti correnti di pensiero e le tendenze politiche e sociali.

Ma non è tutto. Infatti, numerosi strumenti sono a disposizione dell’utente che desidera affinare ancora la propria ricerca.

Per approfondire andate sul sito.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.