Home
Aerei di linea automatici nel 2030

08 Aprile 2008

Aerei di linea automatici nel 2030

di

Alenia Aeronautica sta sviluppando un nuovo sistema di controllo satellitare

Alenia Aeronautica ha confermato al Sat Expo Europe 2008 di essere coinvolta nello sviluppo di un nuovo sistema di controllo satellitare capace di comandare autonomamente un aereo, senza necessità di avere piloti a bordo.

«Già nel 2030 voleranno aerei passeggeri comandati non da un pilota a bordo, ma da un sofisticato sistema di guida satellitare», ha sottolineato Franco Galasso, Direttore Operazioni di Superjet International, la joint venture italo-russa (51% Alenia Aeronautica e 49% Sukhoi). «La tecnologia è già pronta, quello che ancora manca è un quadro normativo internazionale che permetta queste applicazioni anche nell’aviazione civile e un accurato programma di test, sperimentazioni e certificazioni in grado di assicurare la massima sicurezza e affidabilità».

L’industria aeronautica italiana, grazie ad Alenia Aeronautica e Galileo Avionica, sembra diventare così avanguardia del settore UAV (Unmanned Aerial Vehicle). «Con i progetti Falco di Galileo Avionica e SkyX e Molynx di Alenia Aeronautica siamo all’avanguardia a livello internazionale, pronti a cogliere tutte le opportunità che promette l’estensione al settore civile dei sistemi autonomi di guida satellitare per gli aerei», ha dichiarato Marcello Spagnulo, della Direzione Coordinamento Attività Spaziali di Finmeccanica.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.