RISPARMIA IL 15% SU TUTTI I CORSI

Fino al 31 agosto con il codice sconto CORSARO

Scegli il tuo corso e iscriviti!
Home
A Heathrow rubano componenti informatici per 4,5 milioni di euro

11 Ottobre 2002

A Heathrow rubano componenti informatici per 4,5 milioni di euro

di

Ormai l’aeroporto londinese di Heathrow è diventato la barzelletta più gettonata negli ambienti dei ladri professionisti. Dopo i famosi colpi da miliardi portati a termine senza che nessuno se ne accorgesse, è la volta di un furto di materiale informatico da 4,5 milioni di euro. Lo ha annunciato la polizia britannica che sta ricercando gli autori di questo grosso furto, avvenuto in un deposito presso l’aeroporto londinese.

I chip sono stati rubati lunedì mattina presto, solo dopo poche ore il loro arrivo all’aeroporto dalla Corea. Gli inquirenti sembra non abbiano ancora chiaro il quadro della situazione e l’unica cosa che hanno saputo dire e che il furto è stato minuziosamente preparato.

La polizia ha arrestato un uomo poi rilasciato in attesa del seguito dell’inchiesta, come ha fatto sapere un portavoce della polizia.

Polizia che ha allertato le aziende inglesi del settore informatico e chiesto la loro collaborazione per segnalare eventuali contatti per vendere la merce rubata.

Se è vero che il colpo è stato fatto da professionisti, sicuramente o è stato compiuto su commissione o, i ladri, sapevano già come piazzare la merce.

Agli inglesi vorremmo dare un consiglio: invece di mandare le SAS a zonzo per paesi arabi, non sarebbe meglio fossero dislocati negli aeroporti britannici e ad Heathrow in particolare? Anche se non sono riusciti a prendere Bin Laden, nemmeno a loro sarebbe sfuggito un carico così prezioso.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.