FINO AL 30 SETTEMBRE TUTTI GLI EBOOK COSTANO LA METÀ

Scegli il tuo ebook e risparmia!
Home
45 patch per Mac OS X, poi la zampata di Leopard

16 Marzo 2007

45 patch per Mac OS X, poi la zampata di Leopard

di

Già disponibile l'ultimo Security Update per Mac OS X; in primavera sarà il momento di Mac OS 10.5

Apple ha finalmente rilasciato il suo terzo Security Update del 2007 per Mac OS X. La release 10.4.9 stupisce soprattutto per il gran numero di bug fix, che riguardano un po’ tutti i componenti. Insomma, secondo le ultime segnalazioni si tratta di ben 45 «cerotti» per altrettante falle.

Fra queste si distinguono vulnerabilità di: iChat, iCal, iSync, CoreGraphics, IOKit HID, ColorSync, CUPS, HFS, ImageIO, WebLog, sudo, Software Update, SMB File Server, servermgrd, Printing, Networking, DS Plug-In, Crash Reporter, Bluetooth, e QuickDraw Manager.

Probabilmente si tratterà dell’ultimo serio aggiornamento prima della disponibilità di Mac OS Leopard, in pratica la realase 10.5 che includerà: BootCamp, supporto nativo a 64 bit, Time Machine, Spaces ed altre interessanti novità.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.