Risparmia 100€ con il codice BIGADATA100

Big Data Executive | Milano | sabato 30 novembre

Iscriviti
Home
2008: l’anno zero della pubblicità mobile

13 Febbraio 2008

2008: l’anno zero della pubblicità mobile

di

Con la nascita di Nokia Media Network anche la telefonia si appresta a seguire le orme pubblicitarie degli altri media

In occasione del GSMA Mobile World Congress 2008 di Barcellona, Nokia ha presentato Nokia Media Network. Si tratta della prima rete globale pubblicitaria per il settore della telefonia mobile. Una sorta di avanguardia che si ispira alle strutture utilizzate dagli altri media. Comprende, al momento, più di 70 editori e operatori leader, come ad esempio AccuWeather, Discovery, Hearst, Reuters e Sprint.

«Nokia si sta avvalendo della propria impareggiabile conoscenza dei consumatori del mercato mobile, dei contatti con editori e operatori ai massimi livelli del settore, e dell’esperienza di ottimizzazione analitica delle campagne finalizzata alla creazione di soluzioni altamente efficaci per gli inserzionisti», ha spiegato Mike Baker, Vice Presidente e responsabile di Nokia Interactive. «I maggiori brand del mondo si affidano a noi per la loro pubblicità mobile perché sanno che Nokia Media Network consente di raggiungere il pubblico più ampio e di maggior qualità attraverso la telefonia mobile e garantisce il migliore ritorno di investimento».

Nokia Media Network, insomma, si propone di rivoluzionare la gestione pubblicitaria mobile. Il tutto facendo affidamento su un potenziale bacino globale Nokia di circa 100 milioni di utenti.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.