Sai che puoi regalare un CORSO?

E mettere sotto l'albero anche un bel libro ūüéĀ

Ecco come si fa
Home
1999: chiamata UE alle legislazioni nazionali sulla privacy

03 Agosto 1999

1999: chiamata UE alle legislazioni nazionali sulla privacy

di

Sono dieci i Paesi europei che devono ancora implementare le legislazioni nazionali a tutela della privacy.

Austria, Gran Bretagna, Danimarca, Francia, Germania, Irlanda, Lussemburgo, Paesi Bassi, Spagna: questi i Paesi europei che devono ancora implementare in maniera compiuta le legislazioni nazionali a tutela della privacy in ottemperanza alle disposizioni approvate dalla Unione Europea lo scorso ottobre. Questa la posizione della stessa Unione Europea, la quale ha inviato a tali Paesi l’invito a mettersi in regola quanto prima, fornendo “risposte soddisfacenti” entro i prossimi due mesi. In caso contrario verranno deferiti alla Corte Europea di Giustizia.

In particolare la legislazione sulla privacy richiede che i consumatori vengano correttamente informati sull’utilizzo dei dati personali da parte dell’azienda che li raccoglie. Inclusa la possibilit√† di verificarne eventuali errori e di bloccarne la distribuzione a terze parti a scopi di marketing. La parte pi√Ļ controversa delle disposizioni approvate dalla Unione Europea concerne il divieto per le societ√† dell’inoltro dei dati personali verso Paesi extraeuropei che non forniscano adeguata protezione sulla privacy. Tra questi vanno inclusi gli Stati Uniti, le cui autorit√† sono alla ricerca di soluzioni soddisfacenti per far aderire le organizzazioni statunitensi a tali disposizioni.

L'autore

  • Bernardo Parrella
    Bernardo Parrella è un giornalista freelance, traduttore e attivista su temi legati a media e culture digitali. Collabora dagli Stati Uniti con varie testate, tra cui Wired e La Stampa online.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.