Home
«10 giorni contro le frodi online» convince la community

17 Aprile 2007

«10 giorni contro le frodi online» convince la community

di

La campagna di sensibilizzazione ed educazione alla difesa da furti d’identità e truffe via Internet ha registrato più di 20 mila accessi europei.

RSA, la Security Division di EMC, ha confermato il successo della sua campagna «10 giorni contro le frodi online», lanciata in collaborazione con varie organizzazioni impegnate nella lotta alle minacce del web.

Sono stati 20 mila gli accessi ai siti creati in Italia, Francia, Spagna e Gran Bretagna a supporto dell’iniziativa. Questo risultato, che testimonia un desiderio diffuso di saperne di più sui furti d’identità e le frodi online, ha convinto RSA a mantenere attivo ancora per i prossimi sei mesi l’accesso ai contenuti informativi di tutti i siti locali della campagna, terminata lo scorso 6 aprile.

«L’iniziativa intendeva offrire un contributo concreto all’instaurazione di una nuova cultura della sicurezza in rete, fatta meno di allarmismo e più di comportamenti responsabili atti a prevenire le frodi online che colpiscono le transazioni finanziarie. I risultati in termini di accessi ai siti della campagna hanno dimostrato che la gente desidera approfondire le proprie conoscenze ed è alla ricerca di fonti che spieghino rischi e metodi di prevenzione in un linguaggio comprensibile a tutti. Siamo davvero felici di aver fornito il nostro contributo di esperti della sicurezza per offrire una risposta concreta a questo bisogno», ha dichiarato Andrew Moloney, Director Financial Services EMEA di RSA.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.