Home
1 aprile: scherzo canadese per Bill Gates

05 Aprile 2002

1 aprile: scherzo canadese per Bill Gates

di

Il 1 di aprile, in tutto il mondo, è il giorno dedicato agli scherzi. False notizie, tra le più assurde circolano sui media e molti fanno a gara nel “colpire” personaggi famosi. Ad esempio, Bill Gates.

Il fondatore della Microsoft è stato fatto oggetto di uno scherzo veramente ben riuscito, nel quale è cascato senza rendersene conto, organizzato dai conduttori di un programma di una radio canadese.

Uno dei “giustizieri mascherati” (così si chiama un programma della radio) della stazione radio CKMF di Montreal, spacciandosi per Jean Chrétien, importante uomo politico canadese, ha parlato con Bill Gates.
Una conversazione durata una decina di minuti in cui i due conduttori, Marc-Antoine Audet e Sébastien Trudel hanno intrattenuto il magnate del software in discorsi sull’impegno della Microsoft in Canada.

La conversazione, ovviamente è stata registrata e inserita nel sito di Radio Energie.

Lo scherzo, dicevamo, è stato preparato con cura e ci sono volute molte settimane di tentativi per riuscire a saltare la vigilanza dell’entourage di Bill Gates e convincerli che volevano farlo parlare con il vero primo ministro canadese.

Bill Gates è stato al gioco, una volta scoperto lo scherzo e ha fatto dire a un portavoce: “Almeno, non è stata una telefonata a carico”.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.