Talk, track, aziende, community

BASE a Milano per Codemotion 2017

di

thumbnail

10

nov

2017

Compiuta la due giorni dei workshop, si apre la conferenza con tanti nomi, tante aziende e altrettante iniziative.

Avevamo salutato Codemotion Milano dopo una edizione 2016 di grande successo nel Campus Bovisa ed ecco che torna una delle più grandi conferenze tecniche in Europa, questa volta negli spazi di BASE.

Dalla rete internazionale di Codemotion, forte di oltre quarantamila sviluppatori e millecinquecento relatori, è uscita un’agenda di talk ricca di nomi di spicco, a partire da Salvatore Sanfilippo, creatore di Redis, che terrà il keynote di apertura.

Temi di classe

Con un centinaio di talk in programma è evidente che ci sia spazio per approfondire più di una tematica; domani e sabato si parlerà di Languages, Mobile, Game Dev, Security, DevOps/Architecture, IoT/Maker, Cloud/Big Data, Microservices, Containers, AI/Machine Learning, Blockchain, Design/UX, Frontend Dev, Blockchain, VR/AR, con un focus particolare su Functional Programming, React Native, API Economy e FAAS/Serverless.

Relatore a Codemotion

Un tratto di Codemotion: relatori di primo livello, tecnologie fondamentali.

 

Come è tradizione dell’evento, saranno numerose le aziende presenti direttamente e indirettamente, con relatori, sponsorship e anche iniziative di reclutamento di talenti tecnologici. L’elenco è sempre lungo (oltre trenta nomi per questa edizione) e comprende in primo luogo i giganti tech come Facebook, Cisco, Google, IBM. Ma non mancano realtà di altro taglio, come Accenture.

giochi e community

E poi lo sviluppo giochi, anch’esso ingrediente classico della ricetta di Codemotion, che raduna i migliori sviluppatori indipendenti e premia le creazioni ludiche più riuscite secondo il giudizio di una giuria qualificata.

Codemotion su maxischermi

Inquadratura insolita e suggestiva da una edizione passata di Codemotion.

 

Le community presenti a Codemotion sono oltre quaranta e questi due giorni saranno preziosi per chi punta a fare networking e sviluppare nuovi rapporti professionali o di competenza. Un nome per tutti: le Django Girls, che schierano anche Emanuela Dal Mas come speaker.

Energie hacker

Una iniziativa curiosa è Hack4wings, un distributore automatico posizionato da Redbull… a disposizione degli hacker che potranno tentare di violarlo e vincere un drink speciale.

Chi si è procurato per tempo il biglietto – il sito segnala il sold out – ha colto una occasione eccezionale di formazione e networking, in un ambiente ideale. Ci si vede tra oggi e domani a Codemotion Milano 2017 Special Edition!




Letto 1.041 volte | Tag: , , , , , ,

Lascia il tuo commento