Luoghi impervi come la ricerca di Google

Nasce una copertina: Google SEO

di

thumbnail

31

ott

2017

La copertina è il più importante biglietto da visita per un libro. E anche la storia di come viene concepita diventa narrazione.

Abbiamo chiesto ai nostri illustratori come si giunge a dare una faccia all’idea di un libro di informatica. Daniele Morganti ha raccolto anche la sfida di illustrarci la genesi di Google SEO e ha prodotto questa Idea di copertina.

Google SEO

Questa copertina è stata particolarmente tosta non tanto da inventare quanto da realizzare, perché sapevo che una metafora poteva entrare bene nell’argomento; la montagna, la giungla, i luoghi impervi sono un modo suggestivo per rappresentare il web dal punto di vista di chi intende conseguire obiettivi di presenza e presidio, come appunto chi vuole farsi trovare con successo su Google.

L’idea è quindi arrivata facilmente, ma è stato difficile concretizzarla in una scena complessa con molti personaggi che fosse anche veramente in linea con l’argomento. È diventata una montagna di tecnologia per cominciare, e il resto ha fatto seguito.

Di solito i miei lavori sono estremamente semplificati, ma in questo caso un eccessiva riduzione degli elementi non avrebbe reso bene il messaggio del libro, quindi mi sono sforzato a dare forza alla composizione con la realizzazione di una immagine complessa, a creare un paesaggio ostico dove l’obiettivo da raggiungere è posto in cima e tocca accettare la sfida per arrivarci.

In fin dei conti è stata una bella sfida anche per me e per mettere ancora una volta alla prova il mio linguaggio espressivo.

Google SEO

Farsi cercare è un conto; farsi trovare è ugualmente importante.

 

Trovate questa copertina riuscita, oppure migliorabile? Attendiamo commenti e suggerimenti, qui sotto o sulle nostre pagine social!




Daniele Morganti è nato nel 1991, a Messina. Dopo essersi diplomato all’Accademia di belle arti di Reggio Calabria, consegue un master in illustrazione editoriale presso il Mimaster a Milano, città dove attualmente vive e lavora. Ama le forme semplici, i colori piatti e il caffè.

In Rete: https://www.behance.net/danieletofimorganti

Letto 1.365 volte | Tag:

Lascia il tuo commento