Posta celere

Lotto volante

di

thumbnail

07

ott

2015

In Finlandia autorizzano i voli dei droni postali. Da noi autorizzano la posta a giorni alterni. Sempre di cambiamento si tratta.

Il claim della nuova campagna di promozione dei servizi di Poste Italiane, in queste settimane, con tanto di minisito dedicato, è un messaggio perentorio: Il cambiamento siamo noi. È un messaggio esplicito e credibile.

Leggiamo infatti negli avvisi pubblicati il primo di settembre che in alcune zone, supponiamo disagiate e di difficile raggiungibili,

la consegna degli invii postali verrà effettuata a giorni lavorativi alterni, dal lunedì al venerdì su base bisettimanale.

Fa parte del cambiamento. L’era del commercio elettronico farebbe pensare a recapiti addirittura più frequenti della media, ma si capisce che stiamo parlando di situazioni eccezionali, in un paese eccezionale.

Interessante è osservare che in altre parti dell’Europa, come per esempio la Finlandia, affiancata com’è da decine di isolette, le zone impervie e non facilmente raggiungibili sono invece la norma e comunque il servizio postale funziona come in ogni altro punto del territorio.

Suomenlinna è una antica fortezza situata su un arcipelago di sei isole più o meno di fronte alla capitale Helsinki. Non passerà alla storia solamente per essere promossa dall’Unesco come patrimonio dell’umanità, ma anche perché è da lì che inizia una sperimentazione delle poste finlandesi di recapito pacchi tramite droni. Jukka Rosenberg, dirigente dello smistamento pacchi e della logistica a Posti, l’ente postale finlandese, ha rilasciato questa dichiarazione:

Le nuove tecnologie rendono lo shopping online più veloce e più facile per i fornitori e per i destinatari. Vogliamo sperimentare opzioni di consegna differenti e aumentare la libertà di scelta dei clienti.

Quanto alla legislazione? Non rischieranno di prendere salatissime multe per droni che non dovrebbero essere persi di vista, come recita la legge italiana? Macché, perfino la Finnish Transport Safety Agency (Trafi), che opera sotto il Ministero finlandese dei trasporti e delle comunicazioni, ha dato il benestare alla sperimentazione e al volo di droni che sorvoleranno comunque zone densamente popolate. Jukka Hannola di Trafi è assolutamente convinto di questo:

L’aviazione senza pilota è un segmento nuovo e in rapida espansione, che offre opportunità di nuovi business. In qualità di autorità per l’aviazione, Trafi vuole incoraggiare progetti con aerei senza pilota. Il nostro obiettivo è quello di creare un ambiente ideale per la sperimentazione, lo sviluppo e la gestione di velivoli automatici.

Nel caso in esame sono costruiti da SharperShape, azienda con sede a Helsinki già specializzata in droni per ispezioni di impianti in zone impervie. Cominceranno a portare pacchi sotto i tre chili, per una società di commercio elettronico che si è prestata per le prime prove.

Drone postino

Drone postino: in Finlandia è già decollato.

Sembra fantascienza? Leggiamo ancora un’informativa del Ministero dei trasporti e delle comunicazioni finlandese:

Il settore pubblico è responsabile della creazione di un ambiente favorevole per la sperimentazione. L’obiettivo è che il traffico intorno all’automazione intelligente possa generare nuove e diverse attività, a beneficio di sviluppatori, esecutori e utenti. […] Secondo il piano, la legislazione dovrà svilupparsi in modo tale da non impedire o rallentare gli esperimenti di automazione.

Un giorno, ne siamo convinti, anche da noi sarà così. Ma strettamente a giorni alterni.

<DIDA posti_robottikopteri_pihalle_office.jpg
Commercio elettronico via droni




Paolo Capobussi (@ViviScienza) si diletta a divulgare informatica e nuove tecnologie dai tempi delle Pagine Bianche delle email presenti nel mondo (ne possiede una copia a cui tiene gelosamente). Attualmente si diverte con tutto ciò che odora di makers, elettronica, chimica e scienze naturali e offre al pubblico le sue passioni creando attività di edutainment e continuando a produrre libri e Multi-Touch Book in ambito scientifico-tecnologico.

In Rete: viviscienza.it

Letto 2.156 volte | Tag: , , , , , , , , , , ,

Lascia il tuo commento