Yes, it's (feed) friday!

I nostri like della settimana (5/2011)

di

thumbnail

04

feb

2011

Gli articoli che ci sarebbe piaciuto pubblicare e le segnalazioni meritevoli di visibilità. Questa settimana: internet e la rivoluzione, il Daily di Murdoch, WikiLeaks in versione open, un’Agenda digitale per l’Italia, la visita di Jeff Bezos, la prova di Google Chrome OS e molto altro

  • Open Leaks è online. Antonella Napolitano condivide alcune risorse essenziali, tra cui un video divulgativo, per conoscere le caratteristiche della nuova alternativa aperta e collaborativa di Wikileaks.
  • Diamo all’Italia una strategia digitale. È il proposito di un appello che un centinaio di esponenti del mondo della rete rivolgono alla classe politica italiana per colmare il ritardo nazionale (9.300 sottoscrizioni finora).
  • Pionieri, sempre. Jeff Bezos è stato in visita pastorale in Italia e Luca De Biase l’ha incontrato, prendendo spunto per uno dei suoi ritratti di ampio respiro
  • Se il libro fosse soltanto un indirizzo? [eng] Jenn Webb commenta su O’Reilly Radar l’esperimento di una libreria australiana che mette i libri elettronici nella nuvola: l’ebook si apre con il browser.
  • A life in a day, tre cose da sapere. Gabriele Niola racconta il progetto di Kevin Macdonald e Ridley Scott che ha raccolto video girati in tutto il mondo il 24 luglio scorso.



A proposito di questa rubrica: la selezione di link della redazione di Apogeonline viene distillata giorno per giorno nella sezione Idee in Rete (in cima alla colonna centrale del sito), è dotata di un feed, ha il suo repertorio su Delicious, può essere consultata anche su Facebook e Twitter. Questa è la sintesi dell’intera settimana, per tenere una traccia strutturata di quanto ha colpito la nostra attenzione nei sette giorni precedenti. Se pensi che potrebbe esserci sfuggito qualche contenuto rilevante, contattaci via email, sulla nostra pagina Facebook o via Twitter. L’immagine in apertura è tratta da un prototipo di Nation.




Letto 3.168 volte | Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Lascia il tuo commento