Rassegne

Wordpress investe nei sondaggi

di Federico Fasce

thumbnail

17

Ott

2008

Quel che si dice in Rete. Automattic, l'azienda di Wordpress, acquisisce un software irlandese per la creazione di sondaggi. E in molti vedono lì il modo per resistere alla crisi: essere un'azienda innovativa e in grado di capitalizzare

Automattic, l'azienda che, tra le altre cose, produce ala popolare piattaforma di blogging Wordpress, ha recentemente acquisito Polldaddy, un servizio web che si occupa di mettere a disposizione degli utenti la possibilità di inserire sondaggi nei propri blog. Matt Mullenweg, Ceo di Automattic, racconta comeha avuto l'idea, e Tiziano Fogliata precisa che Polldaddy rimarrà comunque indipendente. Secondo Techcrunch, visto il momento di crisi, questa è una buona notizia per gli irlandesi di Polldaddy, che ora si trovano al riparo in una startup solida e di sicuro successo. Robin Wauters aggiunge anche la recente acquisizione del plugin per commenti Intense Debate e nota come Automattic si stia muovendo con grande intelligenza nel campo del business in Rete.


Gli altri temi del giorno:

La campagna elettorale di Barack Obama si è di certo distinta per l'uso consapevole delle nuove tecnologie. Alessio Jacona racconta come il candidato democratico alla presidenza degli Stati Uniti stia utilizzando anche i videogame per faresi conoscere.

Marco Mazzei racconta, in una serie di frasi, che cosa è per lui Internet.

Francesco Napoletano propone un dizionario per capire meglio i modi di esprimersi su Twitter.