Bit Comics

Apogeonline Bit Comics # 25.2

di Giulia Sagramola

thumbnail

11

Ott

2008

La vignetta della settimana. Un autore al mese, quattro strip per raccontare la tecnologia. Il secondo appuntamento con il bianco tecnologico e sorridente di Giulia Sagramola

Le strip di Abc: Deco, Cryx, Ciemmerre, Gionta, Nadia Zorzin, Cius, Maurizio Boscarol, Lele Corvi, Mauro Borgarello, Makkox, Tostoini, Tram, Gabriele Montingelli, Bruno Olivieri, Ed, Milani e Pasini, Makmad, Benedetta Dossi, Ilaria Grimaldi, Giuseppe Peluso, Haku & Arioch, Ugo Schiesaro, Camilla Pappini, Rossi e Trinchero, Giulia Sagramola

Giulia Sagramola nasce a Fabriano nel 1985, durante il liceo scientifico frequenta la Scuola Internazionale di Comics di Jesi. Si è da poco laureata in Comunicazione visiva all'ISIA di Urbino con una tesi sul raccontare a fumetti, relatore Daniele Barbieri. Disegna storie per il gruppo Self Comics, come illustratrice collabora con Zanichelli, Helbling Languages, Paoline Editore e i suoi lavori sono stati esposti alla Triennale di Milano, al Napoli Comicon ed al Future Film Festival. E fin qui il freddo curriculum. Poi ci sono le cose che disegna, Giulia - e sono tutt'altro che fredde. Giulia sembra disegnare con il sorriso sul pennello - con la stessa naturalezza sorridente di un'amica che ti racconta una storia davanti ad un caffè. I personaggi di Giulia spuntano fuori dal foglio bianchissimo, interagiscono con chi legge, si appropriano del lettering (che spesso si anima e s'infumetta, diventando uno dei protagonisti delle tavole), stravolgono verticalmente lo sviluppo classico delle strip - specie sul suo blog, Milk and Mint, aperto nel 2004. Nelle tavole che Giulia ha pensato per Abc, è il suo aler ego disegnato che si confronta con tecnologia nella vita quotidiana: «Raccontare la tecnologia mi porta a giocare sui paradossi, sul lato buffo delle novità e sui luoghi comuni. Ho poi un vantaggio: abitando con tre informatici, entro facilmente in conversazioni da veri nerd, in cui semmai il problema è uscirne!»