Rassegne

Drm? No, grazie

di Federico Fasce

thumbnail

04

Ott

2006

Quel che si dice in Rete. Giornata contro il Digital Rights Management. Preziosi algoritmi di raccomandazione. Una sit-com italiana online. I giornali provano ad affacciarsi sul web

Drm: esistono altre soluzioni? In occasione della giornata mondiale contro i sistemi per la gestione dei diritti d'autore, Telcoeye si interroga sulla spinosa questione dei diritti digitali. Esiste un modo equo di gestirli, che non vada a danno dell'utente finale? Carola Frediani parte invece dalla mediazione della British Library per una riflessione sul problema.

Un milione per una raccomandazione. Netflix, un videonoleggio online, ha offerto un milione di dollari a chi sarà in grado di incrementare l'eficienza del suo algoritmo di raccomandazione. Massimo Moruzzi e Raffaele Mastrolonardo osservano come la coda lunga sia difficilmente raggiungibile senza un buon sistema per la segnalazione dei contenuti potenzialmente interessanti.

Un video per amico. Tommaso Tessarolo intervista i creatori di Un amico per amico, prima sit-com italiana distribuita via podcast. Ecco come sta cambiando la televisione.

L'anello mancante tra carta e Web. Mario Tedeschini Lalli analizza un servizio sperimentale del New York Times che ha l'obiettivo di portare sulla rete il giornale di carta. E spiega i problemi che un'idea del genere dovrà risolvere per funzionare appieno.

Tips su Google Reader. Davide Casali ha scoperto un utile bookmarklet per il feedreader di Google e ne spieg il funzionamento.

Zune e il Wi-Fi a metà. Suzukimaruti analizza e critica il sistema Wi-Fi del nuovo player Microsoft. Perché, si chiede, limitarne le potenzialità fino a renderlo quasi inutile?

Fotografie a guadagno condiviso. L'abitudine di utilizzare liberamente foto prese dalla rete per slide o lavori grafici è sempre in voga. Senzavolto mostra qualche piccola accortezza per evitare problemi con il copyright e creare valore di rete.

iTunes e i video stiracchiati. Melablog ha scoperto che alcuni video disponibili su iTunes non sono esattamente di qualità; l'incremento di risoluzione annunciato è spesso solo apparente.

La vostra scrivania è in ordine? Quello che risiede sul nostro desktop riflette in qualche modo il nostro carattere reale? Se lo chiede I want no Cayenne.

Fare le cose presto e bene. Marlenek spiega il concetto del GTD, ovvero il Getting Things Done. Si tratta di un sistema per organizzare il lavoro in maniera più efficiente.

Quattro chiacchiere con la Fonera. Giorgio Zarrelli e Andrea Beggi hanno conversato in un podcast sul nuovo router Fon, e ne spiegano pregi e difetti.

Non solo Suicide. Lele Dainesi, prendendo spunto da un articolo apparso sulla rivista Digital Lifestyle analizza il videocast Suicide Girls, e spiega il perché del suo successo.

EuroIA - Reportage. Alberto Mucignat è stato a Berlino in occasione di EuroIA, e riporta le sue impressioni. Ecco perché, secondo lui, la Gran Bretagna è la Silicon Valley europea.