TechNews

Ecco FPC Bench

di Dario D'Elia

thumbnail

16

Dic

2005

Il benchmark Java per tutti i dispositivi mobili come telefoni cellulari e palmari

FPC Bench è un benchmark per dispositivi mobili Java MIDP 1 e 2, Symbian Serie 40 e 60 e palmari. Al suo interno include una pratica calcolatrice trigonometrica. È, in sostanza, un’applicazione di "number crunching" per dispositivi portatili.

L’applicazione, che non si basa sulle capacità grafiche dei dispositivi, bensì sulla loro sostanziale potenza di elaborazione, fornisce dei risultati comparabili tra dispositivi differenti.

Nei cellulari si riflette anche sulla grafica, visto che i calcoli (le computazioni) vengono effettuati comunque dalla CPU, non essendo ancora in circolazione dispositivi con GPU dedicate.

È dunque indipendente dalla risoluzione dello schermo del telefono cellulare, che non dovrebbe essere preso come metro di paragone per misurare le performance di elaborazione del dispositivo.

Sul sito del bench è presente un database per comparare i propri risultati con gli altri dispositivi in commercio. È inoltre possibile inviare i risultati del proprio dispositivo direttamente dal programma, utilizzando la funzione upload oppure utilizzando il forum del sito.

Infine, FPC Bench integra un menù per il test del supporto alle API java.

Le API più importanti testate da FPC sono le seguenti: JSR 75 - File System access API, senza queste API un'applicazione/gioco java non potrebbe accedere alla memoria del telefono, sia essa interna o esterna; JSR 82 - Bluetooth/OBEX API, senza le quali non si potrebbe accedere al bluetooth; JSR 179 - Location API, sono le API che consento ai telefoni di accedere all'AGPS per bussole, altimetri satellitari, ecc. e JSR 184 - Mobile 3D Graphics, senza il quale non si potrebbero avere giochi 3D.

FPC Bench è un progetto completamente FREEWARE e ridistribuibile gratuitamente previa richiesta allo sviluppatore.