APOGEOnLine


Apogeonline Google Book Search
Copertina

Sviluppare applicazioni Android con Google Play services

di Massimo Carli

Prezzo: 39,00 Euro

Il primo manuale italiano dedicato allo sviluppo di app Android con le API di Google Play services.

Iscriviti alla Newsletter

Copertina

C guida alla programmazione

di Pellegrino Principe

Prezzo: 39,00 Euro

Una guida completa al linguaggio C dedicata anche a chi non padroneggia i fondamenti dell'elettronica dei calcolatori e basata sullo standard C11.

News sul tuo sito

Vuoi avere le news di Apogeonline sempre aggiornate sul tuo sito? È semplicissimo: scopri come

feed rss feed atom
Cliccare per un ingrandimento

Disobbedienza civile elettronica

di Graham Meikle

Prezzo: 16,00 Euro

Acquistacarrello

.

L’uso politico della rete per cercare di provocare un cambiamento sociale, culturale o politico nel mondo: dagli hacker ai culture jammer, dai sabotatori anti-corporation ai partiti politici istituzionalizzati. È questo il tema principale del libro di Meikle, in cui la Rete è trattata come parte del generale ambiente mediatico, del mediattivismo. Nei vari capitoli del libro è presa in esame una serie di campagne, da tre punti di vista: la natura e la potenzialità dell’interattività; la tradizione e le caratteristiche dei media alternativi; il modello emergente dei media tattici. In quest’ultimo, in particolare, i media fanno proprie le tattiche "mordi e fuggi" tipiche della guerriglia, il culture jamming e il sabotaggio online.

.

Disobbedienza civile elettronica

Collana: Cultura digitale

Uscita: Novembre 2004

Pagine: 240

ISBN: 9788850321698

Formato: 13,5 x 21

Sfoglia il libro: Google



Copertina

Content marketing

di Michela Ballardini

Prezzo: 14.99 Euro

Un manuale pensato per chi affronta la sfida del content marketing: creare contenuti di qualità funzionali alla comunicazione di un brand in maniera sinergica tra gli ambienti digitali dove l'utente è centrale.



Copertina

Eretici Digitali

di Massimo Russo, Vittorio Zambardino

Prezzo: 6.90 Euro

Il mondo dei media e quello del Web rischiano, ognuno per proprio conto, di andare a rotoli. Due giornalisti che da oltre 15 anni "si sporcano le mani" con Internet raccontano gli scenari che si stanno profilando e che ci aspettano negli anni a venire