APOGEOnLine


Apogeonline Google Book Search
Copertina

Sviluppare applicazioni Android con Google Play services

di Massimo Carli

Prezzo: 39,00 Euro

Il primo manuale italiano dedicato allo sviluppo di app Android con le API di Google Play services.

Iscriviti alla Newsletter

Copertina

C guida alla programmazione

di Pellegrino Principe

Prezzo: 39,00 Euro

Una guida completa al linguaggio C dedicata anche a chi non padroneggia i fondamenti dell'elettronica dei calcolatori e basata sullo standard C11.

News sul tuo sito

Vuoi avere le news di Apogeonline sempre aggiornate sul tuo sito? È semplicissimo: scopri come

feed rss feed atom
Cliccare per un ingrandimento

Accessibilità Guida Completa

di Michele Diodati

Prezzo: 47,00 Euro

Acquistacarrello

.

Accessibilità e siti web: un tema, un problema, una sfida e, sempre più, una necessità... Il Web è un patrimonio comune, nessuno deve sentirsi escluso, per questo i siti devono essere ugualmente accessibili, indipendentemente da software e hardware in uso o dalle (dis)abilità dell'utente: su questo l'autore non transige. Un tale approccio allo sviluppo web giova senza dubbio agli utenti, a prescindere da limitazioni fisiche o strutturali, ma anche a chi al Web guarda per migliorare il business. Ecco quindi che l'Accessibilità si carica di una doppia valenza, etica ed economica.

Con un linguaggio chiaro e puntuale, l'autore illustra i problemi, gli strumenti, i linguaggi dei quali tener conto per uno sviluppo "accessibile". Il punto di partenza sono le linee guida del W3C, WCAG 1.0, che l'autore commenta, ragiona e sviluppa in chiave Web 2.0, AJAX incluso. Quindi la legge Stanca e sullo sfondo quanto promettono le prossime WCAG 2.0. Il tutto scritto pensando allo sviluppatore, all'autore di contenuti, al dirigente interessato all'applicazione della normativa vigente, ma ancora prima all'utente finale, per il quale un sito deve essere accessibile, sempre.

Argomenti in breve

  • Accessibilità e inaccessibilità: teoria ed esempi
  • L'utente finale prima del codice: le testimonianze dirette degli utenti con disabilità
  • WCAG 1.0: pregi e difetti
  • I CSS per separare la presentazione dal contenuto e dalla struttura
  • Scrivere testi accessibili
  • Scegliere la DTD. Tutte le differenze tra HTML e XHTML
  • Sviluppare siti accessibili usando JavaScript, AJAX, Flash e PDF
  • WCAG 2.0: le linee guida che verranno
  • La legge 4/2004: le regole italiane per l’accessibilità
  • La valutazione dell’accessibilità

L'autore

Michele Diodati si occupa dal 1997 di sviluppo web e dal 1999 di accessibilità. Ha tradotto dall'inglese le specifiche HTML 4.01 e altri documenti tecnici del W3C, il consorzio internazionale per la standardizzazione del Web. Il suo sito - www.diodati.org - è da anni uno dei principali poli di diffusione della cultura dell'accessibilità in Italia. Ha partecipato alla realizzazione di numerosi siti e portali, lavorando - come sviluppatore e consulente per l'accessibilità - per importanti committenti come RAI, FIGC e altri ancora. Tiene corsi e seminari sull'accessibilità in tutta Italia.

Versione HTML

Da gennaio 2008, Accessibilità Guida Completa è anche un libro elettronico, online in versione HTML accessibile e liberamente consultabile. Questa edizione digitale è ospitata sul server di Diodati.org.

.

Accessibilità Guida Completa

Collana: Guida completa

Uscita: Settembre 2007

Pagine: 672

ISBN: 9788850323159

Formato: 17 x 24 cm

Booksite:

 »  Presentazione

 »  Introduzione

 »  Glossario

Sfoglia il libro: Google



Copertina

Content

di Doctorow Cory

Prezzo: 0.00 Euro

Content: la prima raccolta di scritti di Doctorow. Dai discorsi più irriverenti, in cui chiede a Microsoft di non trattarci da criminali con assurdi DRM, ad articoli su copyright, conoscenza e tecnologie. Per riflettere su ciò che consideriamo Contenuto



Copertina

Internet non è il paradiso

di Geert Lovink

Prezzo: 22.00 Euro

Dopo la grande euforia, è calato l´interesse per Internet come strumento di comunicazione? Diventerà solo una piazza commerciale? Controllata in ogni angolo, con il pretesto della lotta al terrorismo, al narcotraffico e alla pedofilia?