APOGEOnLine


Apogeonline Google Book Search
Copertina

Sviluppare applicazioni Android con Google Play services

di Massimo Carli

Prezzo: 39,00 Euro

Il primo manuale italiano dedicato allo sviluppo di app Android con le API di Google Play services.

Iscriviti alla Newsletter

Copertina

C guida alla programmazione

di Pellegrino Principe

Prezzo: 39,00 Euro

Una guida completa al linguaggio C dedicata anche a chi non padroneggia i fondamenti dell'elettronica dei calcolatori e basata sullo standard C11.

News sul tuo sito

Vuoi avere le news di Apogeonline sempre aggiornate sul tuo sito? È semplicissimo: scopri come

feed rss feed atom

Mac Os

.

OS X 10.10 Yosemite

di Lucio Bragagnolo, Luca Accomazzi

Pagine: 336

Prezzo: 29.00 Euro

Scheda informativa

Un manuale per raccontare e imparare a utilizzare al meglio il sistema Apple OS X 10.10, nome in codice Yosemite.

iPad

di Enrico Amedeo

Pagine: 0

Prezzo: 4.99 Euro

Scheda informativa

Hai finalmente deciso di entrare nel club dei possessori di un iPad? Ecco tutto quello che dovresti sapere sul tuo tablet Apple aggiornato a iOS8...

iPhone

di Matteo Tettamanzi

Pagine: 0

Prezzo: 4.99 Euro

Scheda informativa

Che tu abbia in mano il nuovissimo iPhone 6 o semplicemente installato iOS 8 sul tuo vecchio iPhone, questa pratica e coloratissima guida è ciò che ti serve per massimizzare la tua esperienza d'uso

OS X 10.10 Yosemite

di Luca Accomazzi, Lucio Bragagnolo

Pagine: 0

Prezzo: 19.99 Euro

Scheda informativa

Un manuale per raccontare e imparare a utilizzare al meglio il sistema Apple OS X 10.10, nome in codice Yosemite...

Programmare con Objective-C

di Mikey Ward, Aaron Hillegass

Pagine: 400

Prezzo: 39.00 Euro

Scheda informativa

Objective-C, grazie ad Apple, è oggi uno dei linguaggi più utilizzati al mondo. Questo libro è un testo di riferimento in materia che non ha eguali nella letteratura sul tema.

.

iPad in azienda, un settore da conquistare

di Massimo Canducci

Il tablet pc di Apple ha creato un mercato a livello consumer, ma le sue applicazioni sono numerose - e in parte ancora da scoprire - anche in ambito professionale

Comincia l'estate dei sindaci della socialità

di Giovanni Boccia Artieri

Un po' social network, un po' gioco, un po' applicazione mobile: Foursquare promette di movimentare l'estate un po' ovunque, avvicinando nuove persone alla socialità mediata da internet

Mappe mentali per Mac, le alternative disponibili

di Umberto Santucci

C'è chi raccomanda di disegnarle a mano, su un foglio di carta, perché la manualità stimola l'emisfero del cervello collegato alla creatività. Ma la rappresentazione grafica del pensiero è ormai usata anche in azienda, come supporto per il project management

L'internet del 2010

di Giuseppe Granieri

La rete è ormai entrata nelle nostre vite, ma non siamo ancora in grado di governarne al meglio la dimensione sociale. E mentre si fanno le prove tecniche di Web 3.0, quest'anno toccherà all'industria culturale affrontare il cambiamento di paradigma

Internet? Dovrebbe essere più stupida

di Roberto Venturini

Se una buona metà degli italiani non usa la Rete un motivo ci sarà. Non è che se li vogliamo a bordo dobbiamo ripensare a un'internet meno intelligente e ricca?

E chi le pagherà tutte queste notizie?

di Roberto Venturini

Un documento dell'American Press Institute raccomanda agli editori di farsi pagare, di combattere per il copyright e di rifocalizzarsi sui consumer per sopravvivere alla tempesta elettronica

«Al racconto della rete ora servono eresie»

di Sergio Maistrello

Due giornalisti storicamente a cavallo tra industria tradizionale dell'informazione e rete lanciano una conversazione per ripensare la transizione digitale. Un manifesto in dieci tesi che diventerà un libro. Intervista a Massimo Russo e Vittorio Zambardino

Semplificare è sempre un bene?

di Livio Milanesio

Rendere semplice è la parola d'ordine degli ultimi tempi. Nel design come nella politica e in tutti i luoghi in cui la complessità fa da padrone. Sempre che, a forza di semplificare, ci si perda qualche pezzo per strada. Come nel caso dell'interfaccia del nostro computer

Il crash Ma.gnolia, una lezione da imparare

di Maurizio Boscarol

Il clamoroso infortunio del popolare servizio di social bookmarking racconta una storia di grande superficialità nella gestione tecnologica dei dati, ma anche di trasparenza fuori dal comune

Apple e i sogni narrativi dopo il MacWorld

di Antonio Sofi

Venti minuti in podcast tra ritagli di carta e bit, in compagnia di un ospite. Oggi con Antonio Dini, giornalista tecnologico e autore di Emozione Apple. A partire dal recente MacWorld di San Francisco, il primo senza Steve Jobs e l'ultimo dell'azienda di Cupertino, per arrivare all'esperienza Apple e al fascino di un'azienda che fabbrica sogni

.
Pagina dei risultati: 12 3 456789101112131415 >>