APOGEOnLine


Apogeonline Google Book Search
Copertina

Sviluppare applicazioni Android con Google Play services

di Massimo Carli

Prezzo: 39,00 Euro

Il primo manuale italiano dedicato allo sviluppo di app Android con le API di Google Play services.

Iscriviti alla Newsletter

Copertina

C guida alla programmazione

di Pellegrino Principe

Prezzo: 39,00 Euro

Una guida completa al linguaggio C dedicata anche a chi non padroneggia i fondamenti dell'elettronica dei calcolatori e basata sullo standard C11.

News sul tuo sito

Vuoi avere le news di Apogeonline sempre aggiornate sul tuo sito? È semplicissimo: scopri come

feed rss feed atom

Editoria digitale

.

Editoria digitale

di Letizia Sechi

Pagine: 216

Prezzo: 7.90 Euro

Scheda informativa

Questo libro introduce all'editoria digitale, illustrandone presupposti e problematiche, con un taglio pratico e pragmatico che guida il lettore attraverso linguaggi, formati, dispositivi senza dimenticare copyright e DRM.

InDesign CS4

di Edimatica

Pagine: 240

Prezzo: 7.90 Euro

Scheda informativa

Un tascabile su InDesign (versione CS4), la soluzione di Adobe per l'impaginazione ideale per ottimizzare i flussi di lavoro e la creatività dei grafici.

Manuale di redazione

di Mariuccia Teroni

Pagine: 432

Prezzo: 35.00 Euro

Scheda informativa

Da libri e riviste a siti e blog: saper lavorare sui testi è una necessità. Padroneggiare le conoscenze "di redazione" vuol dire essere molto di più che correttori di bozze, significa poter giocare un ruolo importante nel vasto mondo della comunicazione

Il mio blog

di Dario Banfi

Pagine: 72

Prezzo: 6.50 Euro

Scheda informativa

Ti piace l'idea di condividere i tuoi pensieri, i tuoi interessi, le tue conoscenze o, più semplicemente, la tua vita con un pubblico di lettori con cui confrontarsi e relazionarsi? Stai pensando di creare un blog? Ecco il libro che fa per te...

Fumetti in pixel

di Marco Feo

Pagine: 312

Prezzo: 29.00 Euro

Scheda informativa

Come la computer grafica ha riversato la sua influenza sul fumetto? Da questa riflessione l'autore costruisce un discorso mirato alla pratica per insegnare come gli strumenti informatici possano essere messi al servizio della creatività

.

L'opportunità che stiamo perdendo

di Sergio Maistrello

Dalla facile divulgazione del Tg1 di Gianni Riotta a Beppe Grillo che i media li frega da solo, passando per il pruriginoso della censura e le nuove grammatiche del web. Perché il circolo virtuoso della Rete si può inceppare, producendo meno valore del suo potenziale

Le regole del web sociale

di Bernardo Parrella

Poche, ma buone. Con Open Social Web, negli Stati Uniti prende piede il dialogo su come mantenere aperte e trasparenti le reti sociali (e l'intera Internet)

iPod Touch attira l'attenzione

di Federico Fasce

Quel che si dice in Rete. Apple e la nuova line-up iPod. AdBlock, quando è controproducente. Una carta per i media sociali

Wikipedia e le mani nella marmellata

di Roberto Venturini

Che le aziende manipolino Wikipedia non è una sorpresa. Sorprende invece quanto sia facile beccarle con le mani nel sacco

A che punto è il giornalismo open source?

di Antonella Napolitano

Le prime conclusioni di New Assignment, l'esperimento di giornalismo partecipativo promosso da Jay Rosen, forniscono nuovi spunti per tracciare un bilancio

Un booktrailer per entrare “In Rete”

di Fabio Brivio

Apogeo Editore, da sempre all’avanguardia nell’editoria Ict cartacea e online, lancia un prodotto pubblicitario innovativo, paragonabile ai trailer cinematografici con cui sono reclamizzati i film

L'avvento del cellulare-messia

di Federico Fasce

Quel che si dice in Rete. L'iPhone catalizza le conversazioni. Ma sarà vera gloria? Ansa e blogger, qualche impressione. Il lato oscuro di Facebook. Vuoi comprare un'isola (virtuale)?

Tutti vogliono iPhone

di Federico Fasce

Quel che si dice in Rete. iPhone in arrivo, e c'è già chi si accampa. Google, tra GrandCentral e le limitazioni in Germania. L'Ansa si fa 2.0, ma come?

Il bookcrossing virtuale di aNobii

di Pietro Izzo

Un servizio per bibliofili sembra destinato a diventare per i libri quello che Flickr è per le foto e YouTube per i video

.
Pagina dei risultati: 123456 7 891011