APOGEOnLine


Apogeonline Google Book Search
Copertina

Sviluppare applicazioni Android con Google Play services

di Massimo Carli

Prezzo: 39,00 Euro

Il primo manuale italiano dedicato allo sviluppo di app Android con le API di Google Play services.

Iscriviti alla Newsletter

Copertina

C guida alla programmazione

di Pellegrino Principe

Prezzo: 39,00 Euro

Una guida completa al linguaggio C dedicata anche a chi non padroneggia i fondamenti dell'elettronica dei calcolatori e basata sullo standard C11.

News sul tuo sito

Vuoi avere le news di Apogeonline sempre aggiornate sul tuo sito? È semplicissimo: scopri come

feed rss feed atom

Culture digitali

.

Online Crisis Management

di Daniele Chieffi

Pagine: 0

Prezzo: 4.99 Euro

Scheda informativa

Questo ebook nasce dall'esigenza di comprendere le particolarità di una crisi di comunicazione in Rete, per affrontarla al meglio e gestirla in maniera efficace.

Evitare i rischi legali dei Social Media

di Elvira Berlingieri

Pagine: 0

Prezzo: 19.99 Euro

Scheda informativa

I Social Media come non ti aspetti: dal punto di vista di chi deve usare questi potenti strumenti di comunicazione senza incorrere in rischi legali

9 algoritmi che hanno cambiato il futuro

di John MacCormick

Pagine: 0

Prezzo: 11.99 Euro

Scheda informativa

"Nel bene e nel male, siamo circondati dagli algoritmi. È ora che cominciamo a conoscerli un po’ meglio." Una guida alle straordinarie idee che fanno funzionare il nostro mondo digitale..

Comunicare la User Experience

di Maria Cristina Lavazza

Pagine: 0

Prezzo: 9.99 Euro

Scheda informativa

Come si progettano prodotti digitali che siano veramente a misura degli utenti? Quali competenze occorre acquisire? In quale modo si comunicano i risultati delle varie fasi del percorso creativo?

Twitter

di Federica Dardi

Pagine: 160

Prezzo: 9.90 Euro

Scheda informativa

Un testo per scoprire e imparare a utilizzare Twitter, il social network che ha cambiato il modo di comunicare e informarsi.

.

Digital Competence, misurare le abilità dei cittadini digitali

di Eleonora Pantò

A Firenze un gruppo di lavoro universitario sta pensando a una nuova certificazione in grado di valutare non tanto la conoscenza di specifici strumenti, ma le doti cognitive richieste dall'essere in Rete. Ce la illustra Antonio Calvani, docente di tecnologie dell'istruzione e coordinatore del progetto

Un videogame per il futuro

di Federico Fasce

Quel che si dice in Rete. Superstruct è un alternate reality game che si prefigge di trovare idee per il futuro del pianeta. Riuscirà l'intelligenza collettiva della Rete a salvare il mondo? Lo scopriremo tra sei settimane

«Social shopping, la differenza tra trovare e scoprire»

di Emanuele Quintarelli

La ricchezza di informazioni e articoli in vendita su Internet rende impegnativo mettere a fuoco ciò che fa per noi. Ci aiutano sempre più i meccanismi di intelligenza collettiva e social filtering, come dimostra la startup italo-britannica Veedow. Ne parliamo con Fabio de Bernardi, uno dei fondatori

L'altra faccia del citizen journalism

di Federico Fasce

Quel che si dice in Rete. La diffusione di una notizia falsa su Steve Jobs getta ombre sul mondo del giornalismo partecipativo. Avremo sempre bisogno di professionisti, ma sarà necessario combattere l'autoreferenzialità

Apogeonline Bit Comics # 25.1

di Giulia Sagramola

La vignetta della settimana. Un autore al mese, quattro strip per raccontare la tecnologia. Il primo appuntamento con il bianco tecnologico e sorridente di Giulia Sagramola

Lo strumento sociale

di Federico Fasce

Quel che si dice in Rete. Che cos'è Facebook per un "nativo digitale"? Solo un freddo strumento. Che ognuno usa come crede, scegliendo anche il livello di riservatezza. Intanto ci si chiede come sarà il prossimo web, e si danno consigli su come tenere un blog

Stallman contro la nuvola

di Federico Fasce

Quel che si dice in Rete. Il Cloud Computing? Roba da stupidi. Parola del guru del software libero Richard Stallman. Che suscitano perplessità anche tra le persone che di solito lo seguono

Sommersi dall'informazione

di Federico Fasce

Quel che si dice in Rete. L'information overload è uno dei problemi che sono esplosi con la Rete. Ma forse la vera difficoltà non sta tanto nel recepire tutti i dati disponibili, quanto nel riuscire a dirigerli e incanalarli nei giusti flussi

The Pirate Bay di nuovo libera

di Federico Fasce

Quel che si dice in Rete. Ordinato il dissequestro di The Pirate Bay, si discute sull'etica, sulle azioni legali e sulle loro ripercussioni e sul futuro digitale dell'intrattenimento. Mentre un'altra nube si addensa all'orizzonte

Il sentiero dell'azienda che diventa interattiva

di Livio Milanesio

Ascoltare i propri clienti, mettere loro a disposizione strumenti con i quali interagire con l'azienda è un mantra che nell'epoca del Web 2.0 ci si sente ripetere spesso. Ma è così semplice dialogare? Per una azienda tradizionale la conversione all'interazione dev'essere graduale e consapevole

.
Pagina dei risultati: 12345 6 789101112131415 >>